MENU FOR CHANGE_Slow Food

Il cambiamento climatico ti sembra qualcosa di astratto e molto lontano?
Pensi che non ci sia niente che tu possa fare?
E se invece ti dicessimo che ognuno di noi può fare la differenza?

Come?
Prestando attenzione a qualcosa di molto semplice che riguarda la vita di ogni giorno: il cibo.
 Dal campo alla tavola, la produzione di cibo è responsabile di un quinto delle emissioni totali di gas serra. Ma ne è anche la prima vittima

Siccità, desertificazione, alluvioni, innalzamento degli oceani e inquinamento dei mari mettono in pericolo la sicurezza alimentare di tutto il pianeta. A soffrirne di più sono oggi le nazioni e i popoli più deboli, ma gli effetti del clima che cambia si sentono ovunque: inverni miti alternati a primavere gelide, colture mediterranee che si spostano a Nord, pascoli sempre più magri ed eventi naturali violenti e imprevisti. 

La buona notizia è che possiamo contribuire alla soluzione, modificando anche di poco le nostre abitudini alimentari. 

Menu for Change è una campagna di Slow Food che invita tutti ad agire in prima persona.

La prima campagna internazionale che lega il cambiamento climatico alla produzione e al consumo di cibo. 

menu_for_change.png.210x210_q85

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.